Viaggio di nozze a settembre in Madagascar

Madagascar, foresta di baobab - Foto <em>by <a href="http://www.juzaphoto.com/home.php?l=it" target="_blank">"Juzaphoto"</a> </em>
Madagascar, foresta di baobab – Foto by Juza Photo

Settembre è il vostro mese e lo sarà per molti anni in futuro. Avete deciso di sposarvi dopo una calda estate quando il vostro corpo sarà pronto per iniziare una nuova vita, il vostro aspetto sarà dei migliori, con la pelle ambrata dai raggi del sole estivo raggiungerete questo traguardo in piena forma.

Tra le tante cose a cui pensare il viaggio di nozze è tra quelle più piacevoli, perchè riguarderà solo voi due e dovrete soddisfare unicamente i vostri desideri.

Per un viaggio di nozze a settembre le idee sono molte. Per esempio potreste regalarvi un avventuroso safari in Tanzania, oppure imbarcarvi in un viaggio oltre oceano verso le meraviglie del Perù, abbandonarvi ad un viaggio di nozze romantico e rilassante alle Seychelles per sognare ad occhi aperti, anche un “coast to coast” negli Stati Uniti è l’occasione unica per un viaggio di nozze lungo ed entusiasmante. Ma la proposta che vi facciamo noi oggi è un viaggio di nozze a settembre in Madagascar.

Madagascar, camaleonte
Madagascar, camaleonte

Con un viaggio in Madagascar è possibile entrare nel mondo incontaminato di questa grande isola e scoprire la ricchezza della natura nel pieno delle sue espressioni. Scoprirete piante, che in ogni angolo dell’isola abitano questa terra ricca di animali ed insetti dai più svariati colori e dalle forme più bizzarre. Sarete immersi nei profumi della vegetazione che vi accompagneranno per tutto il viaggio e troverete ovunque parchi naturalistici che vi permetteranno di entrare nell’anima di questo paese. Incontrerete il mare, che abbraccia il Madagascar con acque calde per gran parte dell’anno, azzurre e ricche di coralli in molte aree delle sue lunghe coste.

Tra le cose da non perdere ve ne possiamo indicare molte, ma deciderete voi quali fare in base a quanto tempo avrete a disposizione e quale impronta dare al vostro viaggio di nozze.

Madagascar, gente
Foto by “Juzaphoto

Cosa vedere durante il viaggio di nozze in Madagascar?

Sicuramente non potete lasciare il Madagascar senza aver visto almeno uno dei suoi rigogliosi parchi, come il Parco Andasibe-Mantadia tra orchidee e lemuri a tre ore di auto da Antananarivo. Oppure il Parco nazionale dell’Isalo nella zona centro meridionale del Madagascar, molto più esteso e caratterizzato da una terra arida attraverso la quale camminando si raggiungono piscine naturali, canyon, colonie di scimmie e di lemuri diurni. Nella zona degli altopiani sorge il Parco Andringitra dove potete scegliere tra percorsi più o meno impegnativi. Per i più avventurosi c’è la Riserva naturale Tsingy di Bemaraha, famosa per i suoi pinnacoli quasi a formare una foresta rocciosa. Il percorso è un po’ arduo ma con una guida del posto potrete raggiungere e camminare sui ponti sospesi ed ammirare una tale meraviglia della natura da mozzare il fiato. I più allenati non possono perdersi il Grand Tsingy, con i suoi pinnacoli calcarei alti ed impervi dall’impatto visivo straordinario.

Foto by "Juzaphoto"
Foto by “Juzaphoto”

A settembre potrete ancora ammirare la traversata delle balene nella Baia d’Antongil a nord, che raggiungo le coste del Madagascar per l’accoppiamento annuale, con canti melodici e pinne maestose che fuoriescono dalle acque oceaniche. All’interno della baia ci sono anche diversi parchi marini dove poter praticare lo snorkeling e spostarsi in kayak. Lo stesso spettacolare passaggio delle balene lo potete trovare anche a Cap Sainte Marie, al sud

Tra piantagioni di vaniglia, cacao e caffè, dopo aver percorso la Route Nationale 8, bordata di Baobab, incontrerete diversi villaggi delle varie etnie malgasce. La loro gente, particolarmente cortese, vi offrirà alcuni oggetti artigianali sapientemente modellati a mano o il taglio delle più svariate pietre preziose.

Completate il viaggio con una tappa nella capitale Antananarivo per scoprire il suo passato, che ritroverete nelle costruzioni storiche rimaste, e proseguite nella città di Antsirabe dove abbondano pozze di acque terapeutiche per una pausa benessere presso le sue terme.

Per finire potete decidere di continuare il vostro viaggio di nozze nelle fantastiche spiagge del Madagascar o dell’isola di Nosy Be, situata a nord-ovest dalla costa malgascia: un paradiso di spiagge bianche e acque turchesi che avvolgono tratti di barriera corallina raggiungibile con un semplice snorkeling. Oppure navigare alla scoperta delle 4 isole “Top” del Madagascar. Sulle sabbie candide di questi luoghi poserete il vostro corpo per riposare e ad occhi chiusi continuerete a sognare quanto siete riusciti a vedere di questa terra meravigliosa al largo della costa africana.

Se vuoi conoscere le condizioni climatiche che potresti trovare al tuo arrivo in Madagascar vai all’articolo sul clima.

Madagascar, mare
Foto by “madagascar-viaggi.it”
by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 commento

  1. QuandoAndare.info ha detto:

    Se vi piace il sito condividete l’articolo su facebook o mettete un like alla pagina https://www.facebook.com/QuandoAndareinfo-646346205425642/
    Grazie anticipatamente