Antigua e Barbuda

La nostra valutazione per mese

Antigua, il paradiso inglese dei Caraibi, è tra le mete del mar dei Caraibi meno frequentata ma tra le più belle. Con le sue innumerevoli spiagge, le acque cristalline vicino alla costa punteggiate da migliaia di vele bianche, palme alte che spiccano dalla ricca vegetazione, è questa l’immagine di Antigua che appare agli occhi del viaggiatore. Mentre Barbuda vi conquisterà con le sue miriadi di specie di uccelli e coste ancora selvagge ed in mano alla natura.

Queste isole delle piccole Antille vi attenderanno anche con coltivazioni di ananas, agrumi e cotone. Ogni anno, inoltre, si svolgono diversi eventi legati alla vela, tra cui la Settimana della Vela, Sailing Week, a fine aprile con una regata ed una festa a seguire, e verso i primi di dicembre con l’Antigua Yatch Showuna sfilata dei migliori panfili dei Caraibi.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Come nelle altre isole dei Caraibi il clima ad Antigua e Barbuda è tropicale con temperature alte tutto l’anno, ma qui mitigate dai venti alisei che rendono sopportabili anche le temperature bollenti durante i mesi estivi. C’è una stagione delle piogge che va da maggio a novembre ma con un tasso di piovosità più ridotto rispetto alle altre località dei Caraibi. Durante questo periodo le precipitazioni cadono con brevi acquazzoni che lasciano presto spazio a cieli limpidi. Ma è tra agosto e metà novembre che a volte possono fare capolino sulle isole di Antigua e Barbuda gli uragani ed i cicloni tropicali, anche se ufficialmente l’inizio della stagione più a rischio viene considerata già a partire da giugno.

Il periodo migliore per un viaggio ad Antigua e Barbuda va da metà dicembre ad aprile quando le temperature sono ideali per una vacanza al mare e le precipitazioni sono scarse e di breve durata.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


Link utili

Sito ufficiale http://www.antigua-barbuda.org/

 

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *