Viaggio alle Maldive

Maldive, mare, tropici

A gennaio l’inverno è ancora lungo e prima di assaporare un po’ di caldo e di sole cocente, che negli ultimi anni a volte si è fatto anche un po’ desiderare, ci vogliono ancora molti giorni, diciamo qualche mese. Un viaggio alle Maldive potrebbe essere la soluzione giusta per fuggire dal freddo.

 

 

Per staccare la spina, abbronzarsi un po’ ed immergersi in acque calde, la destinazione che vi proponiamo per una vacanza ai tropici da fare entro la primavera è un viaggio alle Maldive. Con un volo diretto dalle principali città europee di appena 9 ore, per un breve periodo anche di sole 7 notti, riuscirete a rigenerarvi nel corpo e nello spirito, spendendo una sola settimana di ferie. Vi troverete in mezzo all’Oceano Indiano in meno di mezza giornata di volo.

L’emozione che proverete scendendo dall’aereo avvolti dal calore del clima delle Maldive, che vi accompagnerà per i successivi giorni, pensando ai vostri amici coperti dai piumini, cuffia e guanti, sarà unica! Trascorrerete le giornate stesi al sole, facendo qualche pausa immergendovi nelle acque cristalline a due passi dalla spiaggia, nuotando in mezzo ad una molteplicità di pesci colorati, per poi risalire ed abbandonarvi in un sonno profondo all’ombra di una palma. Uscirete in barca per un’escursione e con un tuffo in acqua andrete alla scoperta delle grandi mante nere, nuoterete accanto alle simpaticissime tartarughe marine, osserverete gli squaletti intorno al reef intenti a cibarsi. Abbandonarsi la sera ad una cena a lume di candela sulla spiaggia per degustare ottimi piatti di pesce, accompagnati da gustosa frutta e verdura, vi permetterà di riprendere le energie spese durante la giornata. Non vi rimane poi, che ammirare il tramonto per godervi il sole infuocato che si nasconde sotto la linea dell’orizzonte nel silenzio della sera e nell’attesa della notte, che alle Maldive arriva in fretta. Sarà un’emozione sentire il rumore dell’acqua prima di addormentarsi e risvegliarsi alla luce abbagliante del sole accecante. Infine, un tuffo in mare uscendo dal bungalow prima di fare colazione è qualcosa di ineguagliabile.

Il ritorno non sarà piacevole, ma l’effetto che vi farà l’arrivo in aeroporto con il solo golfino e la pelle color nocciola sarà entusiasmante. Rimpiangerete il sole appena lasciato ma vi ripromettete subito di rifare il viaggio alle Maldive l’inverno successivo.

Maldive, tropici

Per informazioni sulle temperature che troverai alle Maldive nei nostri mesi invernali vai all’articolo Maldive. Il viaggio alle Maldive è un po’ costoso ma vale la pena farlo almeno una volta nella vita. Per risparmiare potete prenotare un volo direttamente dai siti delle compagnie aeree. Dall’Italia partono diversi voli per le Maldive, con un solo scalo; le compagnie aeree più economiche sono: Emirates, Alitalia, Turkish Airlines, con prezzi molto vantaggiosi. Su TripAdvisor potete individuate la struttura e l’isola che vi piace di più, così poi non vi resta che contattare direttamente il Resort via email dal loro sito ufficiale e prenotare il bungalow senza rincari. Il trasferimento dall’Aeroporto all’isola lo organizzerà il Resort stesso, chiedendolo anticipatamente.

Negli ultimi anni sono nate molte Guest House nelle isole abitate, che vi permetteranno di vivere le Maldive in modo più semplice e più a contatto con la gente locale, risparmiando anche un bel po’ di soldini.

Uno dei consigli più comuni è quello di allontanarsi da Malé, quindi cercate di raggiungere le isole un  po’ più lontane, in quanto la zona intorno a Malé è ormai sfruttata da decenni dai turisti di tutto il mondo. Se non avete dimestichezza con gli acquisti sul web, o non volete ritrovarvi spiacevoli sorprese durante il viaggio, recatevi presso la vostra agenzia viaggi di fiducia e troverete sicuramente qualche offerta dell’ultimo minuto per un viaggio alle Maldive.

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *