Salisburgo

La nostra valutazione per mese

Cosa vedere a Salisburgo?

Salisburgo, situata nella zona settentrionale dell’Austria, è una città ricca di musei, castelli e diverse attrazioni artistiche e musicali. Visitando la città non potete perdervi la Fortezza di Hohensalzburg che domina la città dalla cima del colle attiguo, il Castello di Hellbrunn con le sue fantasiose fontane, il Castello di Mirabell ed il suo meraviglioso giardino, l’antico Monastero di Nonnberg, la Chiesa dei Francescani di Salisburgo, la Cattedrale di Salisburgo, la Sala concerti Festspielhaus, la Casa di Mozart, la Residenz Salzburg e l’Abbazia Stiftskirche St. Peter e l’adiacente cimitero. Il modo migliore per visitare Salisburgo è perdersi nelle vie del centro storico, per un incredibile tuffo nel passato. Il centro è tagliato in due dal fiume Salzach che attraversa la città; l’abitato storico a sinistra del fiume è stato riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco per la sua straordinaria bellezza.

Quando andare a Salisburgo per vedere le sue bellezze?

Clima

Il clima di Salisburgo è caratterizzato da precipitazioni presenti tutto l’anno, inverni rigidi e nevosi soprattutto tra dicembre e febbraio. Durante l’estate le piogge cadono frequententemente ma le temperature sono miti, quelle massime si aggirano intorno ai 24° C, pertanto è piacevole visitare la città soprattutto in questo periodo, quando è possibile anche godersi gli innumerevoli eventi musicali, tra festival e concerti adatti a tutti i gusti e per i quali si consiglia di consultare il sito “salzburg.info” per le date degli eventi.

Non è da escludere una visita della città nemmeno durante l’inverno, soprattutto nel periodo natalizio quando Salisburgo dà il meglio di sé in un’atmosfera davvero affascinante, arricchita dalla vivacità dei mercatini e da una bianca coltre di neve.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.


Eventi e manifestazioni

Tra gli eventi più importanti vi segnaliamo:

  • Settimana Mozartiana a fine gennaio, un festival di musica classica;
  • Festival di Pasqua, con concerti e opera lirica;
  • Festival Aspekte nel mese di maggio, un festival di musica contemporanea;
  • Festival di Pentecoste, tre giornate in musica orchestrale;
  • Sommerszene tra giugno e luglio, spazio dedicato al mondo della danza contemporanea;
  • Festival di Salisburgo tra luglio ed agosto, un concentrato di opere, teatro di prosa, concerti;
  • Jazz & the City nel mese di ottobre, la musica Jazz suonata nei locali della città (caffè, ristoranti…);
  • Canti dell’Avvento durante il periodo che precede il natale, con rappresentazioni musicali della tradizione e recitazioni a tema.
by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *