Zanzibar

La nostra valutazione per mese

L’isola di Zanzibar al largo della Tanzania di cui fa parte, vi offrirà vacanze di mare, con spiagge bianche ed acque cristalline, ma anche curiosità da non perdere come la foresta delle scimmie di Jozani e le piantagioni di spezie a Kizimbani o le tartarughe a Prison Island, un’isola di fronte a Stone Town.

Al largo di Zanzibar presso la piccola isola di Mnemba trovate il punto più incantevole per ammirare la barriera corallina, nuotando in mezzo ai pesci colorati o a fianco delle socievoli tartarughe di mare.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

A Zanzibar come in Tanzania il clima è di tipo tropicale e non c’è una grossa escursione termica su base annua. Le temperature minime oscillano dai 20°C di agosto ai 24°C di aprile, mentre le massime variano dai 29°C ai 32°C. Il periodo delle piogge si presenta due volte nell’arco dell’anno. Tra novembre e dicembre in forma minore con circa 14-17 cm di pioggia al mese e tra fine febbraio e maggio con valori più intensi, che possono oltrepassare i 32 cm nel mese di aprile. I monsoni su Zanzibar spirano da nord nei mesi da novembre a marzo, mentre soffiano da sud e da sud-est durante i mesi da maggio ad ottobre, e sono più intensi tra agosto ed ottobre con valori che si aggirano sui 24 km/h. Quindi cercate di preferire le località protette nelle zone opposte alla direzione dei venti.

L’acqua del mare è piacevole tutto l’anno a Zanzibar, con temperature che passano dai 26°C durante il giorno ad agosto, ai 30°C di aprile. Le maree caratterizzano la vacanza di solo mare a Zanzibar. Durante il giorno infatti, ogni sei ore, l’acqua, ritirandosi di molti metri, scopre le meraviglie dei fondali marini, ricci, stelle marine. Durante gli equinozi di marzo e di settembre il fenomeno è molto più accentuato, così come durante la luna piena e la luna nuova di ogni mese. Per qualche turista questo evento crea dei disagi, in quanto i bagni in mare sono meno agevoli visto che è necessario camminare per trovare la profondità ideale per nuotare. Per altri invece è un momento da godersi per ammirare i colori delle piscine naturali che si formano qua e là, dipingendo il paesaggio di chiazze di blu dalle tante sfumature. Nella costa orientale dove i fondali sono più bassi, la differenza tra la bassa e l’alta marea è molto marcata e forma distese di sabbia in mezzo al mare dove poter camminare in lungo ed in largo. A nord ovest le maree sono meno visibili.

Il periodo migliore per andare a Zanzibar? Considerate le temperature gradevoli tutto l’anno, i loro mesi invernali da giugno ad ottobre sono i più secchi ed il caldo è meno aggressivo, ma volendo ci si può godere di una vacanza stesi al sole anche durante il nostro inverno, nei mesi di gennaio e febbraio, con temperature più alte, vicine ai 30° C e piogge scarse. Evitate categoricamente i mesi di marzo, aprile e maggio quando si scatenano le forti piogge tropicali.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


Annotazioni

Segnalazioni: si è verificato qualche episodio di criminalità (scippi e rapine).

Link utili

http://www.viaggiaresicuri.it/paesi/dettaglio/tanzania.html

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 commenti

  1. Iveta Antalovicova ha detto:

    Buona sera, stiamo pensando di fare una vacanza a meta luglio con mio marito e 2 figli o a Zanzibar o in Tanzania. Vorrei fare qualche giorno di mare ma anche un po di safari o comunque di vedere la natura di questo paese meraviglioso. Mi potete consigliare dove e meglio ?Per prenotare l’aereo , ci sono i voli economici ? E sapete consigliarmi qualche struttura dove alloggiare? Grazie mille

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Iveta, se vuoi fare entrambe le cose cerca di andare in Tanzania dove potrai fare uno dei safari più belli. Gli 800 km di costa inoltre ti permetteranno di soddisfare anche la voglia di mare, per esempio a Das er salam. Luglio è un ottimo periodo. Trovi voli low cost anche navigando su internet, devi cercare l’offerta giusta per tempo. Mi spiace, ma non saprei consigliarti una struttura.

      Se ti piace la nostra pagina facebook condividila con i tuoi amici, grazie!

  2. Federica ha detto:

    Buongiorno, mi piacerebbe soggiornare nella parte sud ovest di Zanzibar e vorrei sapere se quella zona è molto soggetta a maree. Vorrei andare fine giugno o primi di luglio ma la mia agente di viaggi dice che non è il periodo migliore mentre leggo esattamente il contrario e dice che molti hotel sono addirittura chiusi fino a metà luglio…Help!

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Federica, la zona più soggetta alle maree è quella orientale mentre la profondità dei fondali a nord ovest rende l’effetto maree poco evidente. Per il periodo, diciamo che agli inizi di giugno potresti trovare ancora qualche pioggia (ho messo 3 stelline), ma già da metà giugno con i monsoni da sud est i venti si alzano, le piogge si riducono e le temperature diminuiscono di qualche grado. Le temperature non scendono comunque sotto i 20°C e le massime si aggirano sui 29°C. Tra giugno e luglio cerca eventualmente di alloggiare a nord ovest, la zona è più riparata dai venti.

  3. Federica ha detto:

    Buongiorno. Da quel che leggo capisco che fine agosto è uno dei periodi migliori per andare a Zanzibar. Da qualche parte, però, ho sentito dire che la temperatura del mare, ulin quel periodo, è freddina. Freddina quanto? Una persona freddolosa riesce a fare il bagno? Vi sono località dell’isola in cui l’acqua è più gradevole rispetto alla media? Grazie

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Federica, l’acqua del mare ad agosto a Zanzibar ha una temperatura di 26°C la massima e 25°C la minima, considera che nelle zone balneari del nostro Adriatico ad agosto, per esempio a Rimini l’acqua del mare va dai 23 ai 28°C, in Sardegna per esempio a Stintino, sempre ad agosto, ha una temperatura che va dai 22 ai 26°C. Direi tutto sommato accettabile per i bagni in mare. Le temperature poi non variano molto da nord a sud.

      Se ti piace la nostra pagina facebook condividila con i tuoi amici, grazie!

  4. Maria Paola ha detto:

    Salve, vorrei partire x Zanzibar inizio novembre, qualcuno mi sa dire com’è il tempo?

  5. Elisa ha detto:

    Salve, mio figlio si é messo in testa di andare a zanzibar a Gennaio, spinto dalla sua ragazza che gli ha regalato il biglietto. Lui è tranquillo mentre io ho paura che possa succedere qualcosa. Nello specifico, vorrei sapere se occorre eseguire dei vaccini, se il caldo afoso si può combattere senza problemi, se ci sono guardie mediche nel caso succeda qualcosa. Grazie per il riscontro.

  6. David ha detto:

    Salve a tutti, come siamo messi a mare nel mese di Giugno? Sapendo che cominciano a soffiare gli Alisei avevo paura che il mare sia “guastato” e non renda come dovrebbe…

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao David, non ci risulta che i venti che soffiano da sud-est da giugno in poi siano un problema per gli amanti del mare. Ci son giornate con brezze più insistenti ma che non dovrebbero disturbare la balneazione. Magari cerca le spiagge più protette a nord-ovest…

      Se ti piace la nostra pagina facebook condividila con i tuoi amici, grazie!

  7. chiara ha detto:

    Buonasera, qualcuno mi sa dire com’è la situazione i primi di novembre? (costa nord-ovest). Grazie!

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Chiara, i primissimi di novembre potresti trovare il sole e l’inizio di qualche pioggia non ancora intensa come a novembre inoltrato.

  8. Roberta ha detto:

    Buongiorno! Io sto trovando parecchi pareri discordanti sul clima del mese di giugno.. Per qualcuno è ottimo per qualche altro è la stagione delle piogge! Qualcuno sa aiutarmi? Grazie!

  9. Valeria ha detto:

    Sono stata a Zanzibar nel dicembre 2014 al Dongue villane e sono stata benissimo tanto che ci torno a gennaio. Spiagge, mare, snorkeling, coralli e pesci colorati ,tutto meraviglioso. Gli isolani sono molto accoglienti e gentili