Ai tropici: le isole Turks e Caicos

Con una temperatura media annua di 29° C le isole Turks e Caicos godono di un clima meraviglioso, con ben 350 giornate di sole all’anno. Il periodo più probabile in cui possono scatenarsi degli uragani va dai primi di giugno a fine novembre, con una più alta probabilità tra settembre e novembre.

Turks e Caicos - photo by "turksandcaicostourism.com"
Turks e Caicos – photo by “turksandcaicostourism.com”

L’acqua del mare ha una temperatura media di circa 26° C su base annua. Una brezza costante rende gradevoli e ben sopportabili le temperature anche nelle giornate più calde.

Le isole Turks e Caicos sono un arcipelago corallino nel cuore dei Caraibi facenti parte del Regno Unito e costituite da isole e atolli. Da vedere il più alto numero possibile di isole, perché diverse tra loro le une dalle altre. Gli isolotti si possono raggiungere con voli interni o ancora meglio in barca, frequenti i traghetti che collegano il Nord al Medio Caicos. Qui è molto ricca la vegetazione e la fauna che vive nelle vecchie saline e nelle paludi interne, habitat ideale per fenicotteri, aironi, pellicani e non solo.

A Providenciales, detta anche Provo, arrivano gran parte dei voli internazionali. E’ proprio qui che si trovano alcune delle spiagge di sabbia bianca più belle dei Caraibi.

L’isola di Provo offre una vacanza all’insegna del benessere e del comfort, tra alberghi di lusso, ristoranti di qualità, centri benessere e campi da golf, per una pausa rilassante e lontana dagli impegni lavorativi. Nella zona di Grace Bay a nord si possono trovare le spiagge più incantate, dove acque cristalline e ricche di coralli si adagiano sui lunghi lidi di talco bianco. Nel 2016 le spiagge di Grace Bay sono state giudicate da Tripadvisor tra le migliori al mondo.

Il Sud di Caicos è conosciuto per la pesca, con porti, impianti di pesca e punti di smercio del pescato verso tutte le isole. E’ rigoglioso il commercio di aragoste e la lavorazione delle conchiglie. In questa zona si trovano anche le migliori pareti coralline adatte per gli esperti subacquei e, durante i mesi invernali, è anche qui che si possono ammirare le migrazioni delle balene.

L’isola Gran Turk ospita Cockburn Town, la capitale delle isole Turks e Caicos, ed è il centro storico dell’arcipelago, arricchito dagli edifici dell’età coloniale. Anche da qui si possono raggiungere i colori delle splendide barriere coralline che circondano queste isole meravigliose, per uno snorkeling o un’immersione.

Turks and Caicos, Grace Bay
Turks and Caicos, Grace Bay
by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti

  1. QuandoAndare.info ha detto:

    Ciao Serena, da fine dicembre ed inizio maggio trovi scarse precipitazioni e buone temperature, un pò più fresche le minime tra gennaio e marzo, ideale è il mese di aprile.
    Se puoi condividi la nostra pagina facebook https://www.facebook.com/QuandoAndareinfo-646346205425642/?ref=bookmarks.
    Grazie.

  2. serena ha detto:

    vorrei visitare grace bay con un bambino di 2 anni e mezzo qual’è il periodo migliore per andare?