Fiji (o Figi)

La nostra valutazione per mese

Le isole Fiji, un paradiso terrestre dove raggiungere la pace dei sensi attraverso distese di sabbia bianca, acque che vanno dall’azzurro allo smeraldo, fronde di palme che ombreggiano le sue spiagge, una natura incontaminata tutto intorno. Le isole spiccano dal cuore dell’Oceano Pacifico meridionale.

Meta frequentata per la luna di miele, per un viaggio unico con tutta la famiglia o per una vacanza a tutto relax, le isole Fiji sono note per i suoi resort tutto incluso, le lussuose isole private, i numerosi centri benessere, la gustosa tradizione culinaria, tra piatti di pesce, manzo e maiale accompagnati dalla dolcezza del latte di cocco.

L’arcipelago delle Fiji è costituito da 322 isole e oltre 500 isolotti corallini raggruppati in atolli, ricoperti da foreste tropicali e a volte da rilievi montuosi. Ovunque è possibile praticare lo snorkeling per ammirare le bellezze ed i colori della barriera corallina che abbraccia queste isole, immergendovi nel mondo sottomarino.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Il clima tropicale delle isole Fiji è caratterizzato da due stagioni, una umida e calda da novembre ad aprile ed una secca e fresca da maggio ad ottobre. Le temperature medie annue massime vanno dai 27°C dell’inverno (maggio-ottobre) ai 30°C dell’estate (novembre-aprile).  In particolare, nella stagione invernale secca e fresca, da maggio ad ottobre, le temperature oscillano dai 19°C in media di notte ai 30°C in media di giorno; nella stagione estiva calda ed umida, da novembre ad aprile, le temperature sono un po’ più alte e si aggirano intorno ai 23°C (le minime) e ai 31°C (le massime).
Le precipitazioni invece variano, non solo da una stagione all’altra, ma anche da un versante all’altro. Viste le correnti dei venti alisei che soffiano sulle isole Fiji da sud-est, le zone più esposte a tali coordinate  sono le più soggette alle piogge rispetto a quelle esposte a nord-ovest. Anche durante il periodo secco nelle zone e isole sud orientali cadono diversi centimetri di pioggia, con temporali intensi ma di breve durata. Quindi sono da preferire le aree occidentali delle isole, soprattutto se sono presenti rilievi montuosi che permettono l’accumularsi dei nuvoloni di pioggia. Le Fiji possono essere colpite dai cicloni tropicali durante i mesi da novembre ad aprile, specialmente tra gennaio e febbraio, ma non sono eventi che si presentano frequentemente.
La temperatura dell’acqua del mare è costante tutto l’anno e si aggira, con una media annua, intorno ai 27°C.
Il periodo migliore per un viaggio alle Fiji va da giugno a settembre, senza escludere maggio ed ottobre che sono mesi di transizione ma buoni per un viaggio in questo meraviglioso arcipelago di isole.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


Link utili

Scegli la tua isola sul sito ufficiale del turismo delle Fiji www.fiji.travel/

 

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *