Il Brasile durante Rio 2016, le date

Rio 2016

Perché non abbinare alla vostra vacanza in Brasile una pausa sportiva in qualche stadio olimpico in occasione di Rio 2016? 

L’inizio dei giochi è previsto per il 5 agosto 2016 e la cerimonia finale il 21 agosto. Alle gare parteciperanno 10500 atleti provenienti da 206 paesi del mondo, che durante i 17 giorni di giochi sportivi cercheranno di portare a casa le 306 medaglie in palio per le 42 diverse discipline sportive. Da quest’anno faranno parte del paniere delle discipline due new entry: il golf ed il rugby.

A giochi finiti seguiranno le Paralimpiadi dal 7 al 18 settembre 2016 che vedranno gareggiare 4350 atleti provenienti da 176 paesi del mondo, i quali durante gli 11 giorni si contenderanno le 528 medaglie nelle 23 discipline sportive presenti in gara; con altre due new entry : canoa e  triathlon.

I giochi olimpici e paralimpici si svolgeranno a Rio de Janeiro, le località della città interessate saranno Maracanà, Copacabana, Barra e Deodoro.

Sul sito ufficiale Rio2016 troverete tutte le informazioni sull’evento, che sono comunque in continuo aggiornamento e a questa pagina il calendario degli incontri sportivi con una ricerca per data, per disciplina sportiva, per nazione. I biglietti per le gare olimpiche sono acquistabili dal sito stesso a questo link, mentre i biglietti per le gare paralimpiche a questo link.  Per facilitare la scelta, la ricerca è suddivisa per località, per disciplina sportiva o per data.

op-juntos_1

Tra una gara e l’altra però non potete farvi mancare la curiosità di scoprire il meglio del Brasile. Perciò se siete a Rio de Janeiro e cercate una pausa di relax in riva al mare, potete salpare da Angra dos Reis a bordo di un battello che in poco meno di un’ora di navigazione vi porterà all’Illha Grande. Un paradiso tropicale dove la natura è protagonista in ogni angolo dell’isola, dove la foresta tropicale regna e lambisce tutta la costa. Le palme da cocco ombreggiano piccoli tratti di spiaggia bianca, baie e calle incorniciano la costa, minuscoli villaggi e stradine di terra si immergono nel verde onnipresente. Nella parte più interna delle foreste, piante rigogliose e fiori profumati inebriano gli occhi dei visitatori, cascate e lagune turchesi, dove immergersi, sono un’alternativa al mare e alle spiagge. L’isola può essere girata in barca in un solo giorno o vissuta a piedi alloggiandovi per qualche giorno, assaporando i ritmi naturali alla ricerca di angoli nascosti e gustando i piatti di pesce della cucina isolana.

Brasile, Rio de Janeiro

Da non perdere a Rio De Janeiro una salita tramite funivia sul Pan di Zucchero da dove ammirare la città nella sua interezza e le spiagge di Copacabana ed Ipanema sulle quali fanno da sfondo le colline rocciose e verdeggianti di Rio de Janeiro. Le spiagge di Rio sono ricche di vita, dove i brasiliani giocano a calcio o pallavolo, e suonano qualsiasi strumento che hanno a portata di mano, accompagnati dal canto e dal ballo. Da non perdere i mercati dove prende vita il ritmo delle giornate brasiliane ed i quartieri coloniali dove si respira ancora l’aria dei conquistadores spagnoli nelle facciate dei palazzi e nelle vie acciottolate che portano a qualche mosaico colorato o locale nascosto dietro ad un angolo. Se vuoi conoscere il clima che puoi trovare durante il tuo viaggio, vai all’articolo sul Brasile.

Vivere il Brasile durante i giochi olimpici sarà una festa, come solo il popolo brasiliano sa fare! Buon divertimento!

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *