La crociera oltre il Mediterraneo: Spagna, Portogallo, Marocco

La crociera nel Mediterraneo non è solo un viaggio verso Grecia, Turchia, Croazia e coste italiane, ma anche un viaggio verso le terre di Ponente. E allora parliamo di Spagna, Portogallo, Marocco e perché no, anche di isole Canarie.

Si parte da uno dei porti della Liguria o del Lazio, per salpare verso la Spagna, solitamente con una tappa nella coloratissima Barcellona di Gaudì, dove scoprire le sue fantasiose opere, risultato del suo famoso estro artistico.

Park Guell, Barcellona
Park Guell, Barcellona

Potrete scegliere se visitare la Sagrada Familia, Park Guell, Casa Batllo, Casa Milà, Palazzo Guell e il museo di Picasso oppure le vie del Barrio Gotico addentrandovi nella vivace vita spagnola alla degustazione di qualche tapas.

Proseguirete poi per una tappa ad Alicante situata ai piedi di una collina nel cuore di una grande Baia  e trascorrerete la giornata tra spiagge meravigliose, parchi rigogliosi, grandi viali di palme ed enormi piazze; oppure vi fermerete a Cadice sull’Atlantico, città portuale nell’Andalusia costiera, il cui centro storico è immerso nel mare che la circonda. Meritano una visita i negozi artigianali del centro, i locali con dell’ottima cucina locale, le spiagge ancora allo stato libero nei dintorni della città. Da qui si può anche raggiungere Siviglia dal ricco patrimonio architettonico arabo e numerosi edifici Patrimonio dell’Umanità.

Crociera, Spagna

Ci si ritrova quindi a salpare verso il Portogallo alla scoperta di Lisbona. Città ricca di quartieri da vivere, da immergersi nei locali e nelle botteghe del Bairro Alto, quartiere variopinto ed espressione vivace dei suoi abitanti e degli immigranti che qui vi hanno trovato dimora. Ricca di terrazze e punti panoramici da dove ammirare la città,  Lisbona è famosa per la Torre di Bélem. E’ ricca di attrazioni, dal Castello di Sao Jorge, al monastero dos Jeronimos, alla Piazza del Rossio.

Lisbona, Torre di Bélem
Lisbona, Torre di Bélem

Le tappe successive toccano le terre d’Africa, in Marocco tra Casablanca e Tangeri. La prima cosmopolita e moderna, si concentra tra piazza Mohammed V e il Parc de la Ligue Arabe, da vedere il Palazzo Reale circondato da fontane e giardini mediterranei. La seconda, Tangeri, è famosa per il suo quartiere antico, la Medina di Tangeri, un labirinto di vicoli colmi di botteghe, dove si trova uno dei mercati più ricchi di prodotti artigianali della città.

Casablanca, moschea
Casablanca, moschea

La meta finale prima del rientro a casa può inoltrarsi fino alle isole Canarie o all’arcipelago di Madera, dove sbarcare a Tenerife, Lanzarote o Madeira, tra paesaggi vulcanici, spiagge di sabbia nera, una vegetazione lussureggiante e acque dai fondali blu.

Il periodo migliore per una crociera nel Mar Mediterraneo occidentale va da aprile ad ottobre, viste le buone condizioni climatiche e la scarsità di precipitazioni di questa zona del Mediterraneo. Naturalmente le temperature durante i mesi più caldi di luglio ed agosto, soprattutto in Marocco, potrebbero rendere difficoltose le escursioni per qualche visitatore. Considerate come sempre anche il sovraffollamento sulle navi nel mese di agosto.

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *