Texas

La nostra valutazione per mese

Il Texas è forse l’emblema degli Stati Uniti quando si pensa al Far West, ai cowboy, al country, all’America più rurale. Ma il Texas non è solo questo, è anche città come Dallas e Houston, grandi metropoli dove grattacieli moderni hanno piantato le loro radici e dove la modernità è ormai pane quotidiano. Gran parte del Texas però è ancora natura, panorami mozzafiato, cavalli e buoi all’interno dei ranch dispersi nelle praterie, strade che attraversano l’America, ricordiamo che è il secondo stato più grande degli USA dopo l’Alaska.

Da est ad ovest si passa dalle pianure affacciate al Golfo del Messico, alle colline del centro, ai leggeri rilievi montuosi più ad ovest, sino all’estremo sud ovest dove si trovano i rilievi montuosi più alti del paese. Oltre alla visita della capitale Austin e delle altre città ricche di musei e locali per il divertimento notturno, non potete perdervi i parchi nazionali, tra deserti, praterie, canyon e fiumi chilometrici. Ci sono anche le spiagge in Texas, certo non come quelle dei Caraibi, sono lunghe e ben attrezzate, ideali per gli sport d’acqua ed alcune per il surf e si fa il bagno da fine aprile a tutto ottobre.

Ma vediamo ora: quando andare in Texas?

Clima

Il clima del Texas varia da est a ovest, con una regione orientale più piovosa ed umida ed una più calda e siccitosa verso occidente. L’area costiera è calda ed umida, con inverni freschi mitigati dalle correnti marine del Golfo del Messico.

Nell’entroterra le temperature durante l’estate sono roventi e l’inverno sembra non iniziare mai. Nei mesi più freddi di gennaio e febbraio le temperature mediamente rimangono sopra lo zero. Mentre è al nord che il freddo si fa sentire quando le incursioni di aria polare portano molto freddo e neve per lunghi periodi durante l’inverno. La primavera in Texas inizia presto e le temperature si alzano notevolmente, già ad aprile in gran parte del Texas continentale, e porta le piogge più abbondanti dell’anno con tempeste e tornado soprattutto nei mesi di maggio e giugno ed in particolare nella zona nord orientale del paese.

Durante l’estate nelle città come Dallas e Houston si raggiungono spesso i 35°C ed a volte si toccano i 40°C, mentre durante l’inverno le temperature diurne si mantengono sui 14-15°C. I mesi più piovosi sono quelli da metà aprile a metà giugno a Dallas nella zona interna del Texas, mentre vanno da maggio a settembre a Houston vicino alla costa.

Il periodo migliore per un viaggio in Texas è nei mesi di marzo ed aprile, oppure in autunno nel mese di ottobre, quando le temperature sono più accettabili di quelle afose della piena estate e le precipitazioni più rare.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.

Eventi

Tra gli eventi più importanti in Texas ci sono i festival country ed i rodeo. Una delle fiere più frequentate è la State Fair of Texas a Dallas, tra la fine di settembre e la terza settimana di ottobre, e celebra i prodotti e le tradizioni texane attraverso l’intrattenimento, ideale per le famiglie. Mentre tra fine febbraio e metà marzo si tiene il Houston Livestock Show and Rodeo la più grande mostra di bestiame ed il più ricco rodeo al mondo.

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *