Papua Nuova Guinea

La nostra valutazione per mese

La Papua Nuova Guinea fa parte dell’Oceania ed occupa la regione orientale dell’isola Nuova Guinea, la cui restante porzione appartiene all’Indonesia; si trova sopra l’Australia e si affaccia sull’Oceano Pacifico. Il suo territorio è prevalentemente montuoso con una foresta pluviale che ne occupa gran parte. Non è uno dei viaggi maggiormente praticati per l’alto tasso di pericolosità nel paese, ma alcuni turisti la scelgono come meta per i loro viaggi naturalistici e per lo spirito d’avventura.
“La Papua Nuova Guinea è un milione di viaggi diversi messi assieme” così la definisce il sito del turismo, perché qui puoi attraversare la giungla tropicale, navigare il possente fiume Sepik, surfare tra le onde della New Ireland, tuffarti nella scogliera e nuotare tra la barriera corallina, andare in kayak tra i fiordi nei dintorni di Tufi o scalare le montagne nella regione delle Highlands.
Le tradizioni in Papua Nuova Guinea sono ancora molto vivide e tra le più antiche del pianeta, sono legate soprattutto alla cultura polinesiana e micronesiana delle isole del Pacifico. Le antiche usanze le riscontrerete ovunque, tra i villaggi remoti o tra i centri urbani moderni, nelle cerimonie, alle feste, ai matrimoni, ai riti di iniziazione, attraverso la danza, la musica, i colori accessi dei costumi.

Il Reef della Papua Nuova Guinea è uno dei migliori e più spettacolari al mondo. Ricco di specie marine e con una barriera corallina ancora in ottimo stato, richiama ogni anno milioni di turisti appassionati delle immersioni o attratti dalla natura marina da scoprire con un semplice snorkeling. Eccovi un assaggio dei fondali del Mar dei Coralli.

 

Non potete inoltre perdervi il mumu, il piatto della cucina locale per eccellenza, fatto di maiale e verdure arrostite cucinati ancora oggi con il metodo tradizionale, all’interno di una fossa scavata nel terreno e riempita di carboni e pietre ardenti, il tutto seppellito per molte ore sotto le pietre bollenti ed un letto di foglie, per una cottura lenta ed aromatizzata.

Clima

Il clima tropicale e monsonico della Papua Nuova Guinea rende questo angolo di mondo particolarmente piovoso in ogni stagione dell’anno. Il caldo umido è quasi sempre presente, specialmente nel periodo delle piogge più abbondanti tra dicembre e marzo. Nella capitale Port Moresby piove per circa 10 giorni con 18 cm di pioggia al mese tra gennaio e marzo, mentre le temperature rimangono costanti tutto l’anno tra i 23°C le minime e 31°C le massime. Durante la stagione più secca, tra luglio ed ottobre, le piogge si riducono a circa 3 giorni e 3 cm al mese.

Le precipitazioni aumentano di intensità salendo verso nord e procedendo ad est, con valori pluviometrici doppi rispetto al sud del paese e questa abbondanza si protrae per tutto l’anno con piogge che vanno dai 20 ai 30 cm di media al mese. Le temperature invece non variano rispetto al resto del paese, sono alte in tutte le regioni e si aggirano sui 30°C durante il giorno per tutti i dodici mesi dell’anno.

Nelle zone montuose il caldo lascia il posto a temperature più contenute e fresche, le precipitazioni sono concentrate nel periodo tra ottobre e maggio, con valori più limitati nei mesi di giugno, luglio ed agosto.

Il periodo migliore per un viaggio in Papua Nuova Guinea va da giugno a settembre, quando le precipitazioni sono più contenute rispetto al resto dell’anno, specialmente nelle isole orientali ideali per le immersioni e lo snorkeling.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.

Annotazioni

Segnalazioni: Il sito della Farnesina sconsiglia i viaggi non strettamente necessari! Leggete qui i rischi che si corrono, ma date anche un’occhiata al sito di promozione turistica e prendete nota delle informazioni sulla sicurezza nel paese, troverete i consigli più adatti per chi non vuole rinunciare al viaggio, utilizzando una guida del posto.

Suggerimenti: Il viaggio è lungo e quando finalmente avrete raggiunto queste terre lontane non potrete perdervi gli eventi culturali del momento per vivere appieno la Papua Nuova Guinea. A questa pagina troverete gli eventi dell’anno in corso.

Link utili

www.papuanewguinea.travel

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *