Albania

La nostra valutazione per mese

Negli ultimi anni l’Albania si è presa una bella rivalsa dal punto di vista turistico ed ha visto un incremento esponenziale delle visite. Questa nazione, che si affaccia al Mar Adriatico e al Mar Ionio, ha tutte le caratteristiche per diventare una meta d’eccellenza per il mare, l’entroterra rurale e la sua storia, come lo è per la Grecia. I prezzi sono ancora contenuti e quindi potete anche godere di una perfetta vacanza low cost.

In Albania potete trovate i resti archeologici di civiltà diverse: greca, ellenica, romana, ottomana. Molti borghi storici si susseguono lungo il percorso on the road in Albania. Per primo Berat, Patrimonio dell’Unesco, una città-museo di 2400 anni, orgoglio dell’Albania e incrocio di culture, dove oriente ed occidente si fondono in una combinazione meravigliosa. Poi c’è Gjirokastra la città in pietra, anch’essa tutelata dall’Unesco, dove troverete il castello più grande della nazione. Altra perla dell’Unesco è Butrint, abitata sin dalla preistoria ha conosciuto il periodo più florido durante l’amministrazione bizantina.

Un’altra delle mete da non perdere durante un viaggio in Albania è il sito archeologico di Apollonia. La città fu fondata dai greci e dominata successivamente dai romani, si trova immersa in un ambiente naturalistico unico e preserva ancora intatta tutta la sua bellezza. Ma non finisce qui. Tra le destinazioni più importanti c’è anche la dinamica capitale Tirana, le piccole cittadine di Korca e Kruja, i rilievi montuosi dove fare del trekking ed il mare cristallino del sud, con la perla Ksamil un piccolo villaggio immerso nel Parco Nazionale di Butrinto.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Il clima dell’Albania è di tipo mediterraneo, con inverni miti sulla costa ed in pianura e freddi sui rilievi. Le estati sono calde, soleggiate e poco piovose, con temperature che si aggirano intorno ai 29-30°C durante il giorno. Le precipitazioni cadono abbondanti soprattutto durante il periodo autunnale, invernale e l’inizio della primavera, mentre le estati sono secche con valori intorno ai 3-4 cm di pioggia al mese tra luglio ed agosto.
I mesi più piovosi sono novembre e dicembre con 16-17 cm di pioggia al mese. Sulla costa albanese difficilmente ghiaccia e cade la neve, le temperature mediamente rimangono salde sopra lo zero termico, mentre nelle zone interne ed orientali gli inverni sono più freddi soprattutto sui rilievi più elevati.

Il mare è ideale per i bagni durante i mesi estivi di luglio, agosto e settembre quando la temperatura dell’acqua si aggira sui  27°C.

Il periodo migliore per un viaggio in Albania va da maggio a metà ottobre se volete visitare il paese oltre alle spiagge. Mentre per una vacanza di solo “mare e sole” sono ideali i mesi di luglio ed agosto, quando le piogge scarseggiano e le temperature sono alte, soprattutto quelle del mare.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.

Link utili

Qui trovate le possibili destinazioni in Albania albania.al

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *