Canarie

La nostra valutazione per mese

Le isole Canarie fanno parte della Spagna, si trovano immerse nell’Oceano Atlantico al largo delle coste del Marocco e rientrano nella fascia tropicale del pianeta. Le sette isole maggiori sono Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera, El Hierro. Sono caratterizzate dalla presenza di zone aride, vulcani, piantagioni di frutti tropicali, palme, piante grasse e spiagge e mare dalle acque turchesi. Le acque intorno alle isole sono ricche di pesci tropicali, delfini, tartarughe e al largo balene e squali. Sulla terra è ricchissima la fauna volatile, con pappagalli e canarini colorati.

Le isole sono circondate da acque azzurre, spiagge selvagge, piscine naturali, e nell’entroterra sono presenti molti percorsi escursionistici per scoprire boschi, pianure, picchi e dune di sabbia. Le spiagge delle isole Canarie sono varie e diverse, dai lidi vergini e selvaggi, alle distese di sabbia bianca, vulcanica, rossa o dorata, alle calette appartate, ma anche spiagge attrezzate con tutte le comodità.

Clima

Il clima delle Canarie è mite tutto l’anno, grazie alla sua posizione geografica. Le temperature massime si aggirano intorno ai 25°C d’estate e ai 20°C durante l’inverno, non sono quindi mai eccessivamente calde e nè fredde. Il clima delle Canarie è ideale per un viaggio tutto l’anno. Le precipitazioni sono moderate e si concentrano nei mesi invernali da novembre a gennaio con valori veramente minimi, parliamo di quantità intorno ai 5 cm. al mese e sono praticamente inesistenti da aprile a settembre. Le escursioni termiche giornaliere, tra il giorno e la notte, sono minime e si aggirano intorno ai 7°C.

La temperatura dell’acqua del mare ha un media annuale intorno ai 20°C nei mesi di febbraio e marzo e la più alta di 25°C a settembre.

Il periodo ideale per un viaggio alle Canarie va da maggio a settembre per gli amanti del caldo, altrimenti tutto l’anno per gli amanti anche delle temperature primaverili e giornate comunque sempre soleggiate.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.


Link utili

Informazioni utili per pianificare il viaggio e scegliere l’isola più adatta a voi le trovate sul sito ufficiale
www.ciaoisolecanarie.com/

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Rispondi a Nello Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 commenti

  1. vincenzo mazzeo ha detto:

    Bell’arcipelago….descrizione adeguata e ben articolata.

  2. massimiliano ha detto:

    Ciao e complimenti per il sito.
    Io volevo organizzare un viaggio di una decina di giorni tra fine aprile e inizi maggio. Potresti consigliarmi se le Canarie sono una meta ideale tuffi e nuotate? Grazie mille

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Massimiliano, grazie per i complimenti!
      Alle Canarie il tempo è spesso soleggiato e le temperature sono gradevoli tutto l’anno, le piogge scarseggiano, mentre le acque dell’oceano sono un po’ freddine, ad aprile ed inizio maggio non sono ancora ideali per tuffi e nuotate, la temperature massima dell’acqua in quel periodo è di 21°C e la temperatura dell’aria è di 22-23°C.

      Se ti piace anche la nostra pagina facebook condividila con i tuoi amici.

  3. Nello ha detto:

    Quanto si spende per una settimana di agosto dal 20 al 25

  4. Gaia ha detto:

    Spettacolare! sto pensando anche io di fare il grande passo e trasferirmi… a settembre ho prenotato come da vostra indicazione il tour perlustrativo dal sito andreapravettoni.com, Gran Canaria mi affascina molto speriamo bene!! a presto e complimenti per il blog