Bahamas

La nostra valutazione per mese

Ci troviamo a nord del Mar dei Caraibi tra le acque cristalline al largo della Florida, ai bordi dell’Oceano Atlantico settentrionale, è qui che sorgono le 700 isole coralline dell’arcipelago delle Bahamas.
Il viaggio ideale per scoprirle è quello che salta di isola in isola, per esplorare tutte le varietà dei suoi ambienti naturalistici, spiagge immacolate di sabbia bianca, acque turchesi ricche di coralli e pesci colorati e vegetazione tropicale presente ovunque. Si può salpare alla volta di New Providence e della capitale Nassau, raggiungibile dalla Florida, dove ci si può abbandonare ad una vivace vita nel mondo cosmopolita tra locali, musei e gallerie, o provare l’energia del suo popolo durante il coloratissimo Junaknoo Festival a capodanno o in occasione degli eventi carnevaleschi e musicali organizzati spesso anche durante il resto dell’anno.

Si viaggia poi verso le isole più selvagge come Long Island, la natura più incontaminata di Inagua e dei suoi fenicotteri presso il Parco Nazionale. Oppure si possono raggiungere gli innumerevoli banchi di sabbia sperduti tra le acque cristalline dell’arcipelago di Abaco o delle Berry Islands per immergersi nel ricco mondo sottomarino, l’oasi tranquilla di Cat Island, la spettacolare barriera corallina delle Blue Holes nell’isola di Andros, o avventurarsi con la pesca nelle floride acque intorno alle isole Bimini. Ogni isola delle Bahamas offre qualcosa di diverso, alla pagina del sito www.bahamas.com trovate tutte le informazioni per raggiungerle e sulle attività da fare in loco.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Come nel resto dei Caraibi il clima alle Bahamas è tropicale. Le temperature sono alte tutto l’anno, con valori che passano dai 24°C di gennaio ai 32°C di agosto e minime che mediamente non scendono sotto i 16°C durante l’inverno. Mitigato dai venti alisei il clima nell’arcipelago varia leggermente tra le isole più a nord e quelle più a sud. A nord le precipitazioni sono più abbondanti nella stagione delle piogge da maggio ad ottobre, e le temperature durante l’inverno sono più fresche e le giornate più ventilate. A sud oltre ad una ridotta incidenza piovosa, durante l’estate le temperature sono molto alte e l’aria diventa particolarmente afosa. Da giugno ad ottobre le Bahamas sono interessate da temporali pomeridiani di breve durata, che quindi non influenzano in modo particolare la vostra vacanza; ma verso la tarda estate, in particolare tra agosto ed ottobre, si possono abbattere sulle isole i cicloni e gli uragani tropicali che interessano l’area caraibica.  L’acqua del mare è calda tutto l’anno, con temperature che vanno dai 24°C ai 29°C, più calde nelle acque meridionali.

Il periodo migliore per un viaggio alle Bahamas va da metà novembre ad aprile. Nelle isole più meridionali vanno bene anche i mesi estivi, evitando il periodo ciclonico di settembre ed ottobre. Nelle isole più settentrionali a gennaio e febbraio potrebbe fare un po’ troppo fresco per una vacanza balneare. Scegliete quindi accuratamente le isole da visitare in base alla loro collocazione e al periodo in cui avete deciso di viaggiare.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 commenti

  1. Giovanna ha detto:

    Ciao, la prima settimana di novembre potrebbe rappresentare ancora un periodo rischioso?
    Grazie

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Giovanna, statisticamente novembre è un buon mese, la prima settimana in via eccezionale potrebbe essere interessata dalla coda di qualche uragano, come il Sandy del 2012 che ha finito la sua corsa il 2 novembre o il Mitch terminato il 5 novembre, eventualmente puoi incontrare qualche temporale pomeridiano. Cerca magari di spostare la data di qualche giorno, non si sa mai. Anche se quest’anno l’uragano Harvey è già passato e ha già fatto disastri. Ti consigliamo poi di scegliere le isole più a sud che sono meno piovose.

      Se ti piace la nostra pagina facebook condividila con i tuoi amici, grazie!

  2. Riccardo ha detto:

    Salve, il rischio di incontrare dei cicloni/uragani nel periodo compreso tra l’8 ottobre e il 22 ottobre è molto alto?

    • QuandoAndare.info ha detto:

      Ciao Riccardo, gli uragani più violenti che hanno colpito le Bahamas sono passati soprattutto nel periodo che va da fine agosto ai primi di ottobre, non di ogni anno però… il rischio rimane comunque alto