Singapore

La nostra valutazione per mese

Singapore occupa la punta estrema meridionale della Malesia ma è uno stato a sé. Si affaccia con il suo porto sul Mar Cinese meridionale, precisamente sullo Stretto di Singapore, ed è una delle città più popolate al mondo e tra gli stati più ricchi. Negli ultimi anni è diventato uno tra i più frequentati centri finanziari del sud-est asiatico. In passato è stata il crocevia delle rotte marittime tra India, Malesia e Cina e per questo Singapore oggi è caratterizzata dal perfetto equilibrio di più culture. Tra i grattacieli moderni e le costruzioni architettoniche più bizzarre, si rivelano al suo visitatore la China Town, la Little India ed i numerosi quartieri malesi dove poter gustare le diverse cucine locali.

Singapore vi offre anche un centro cittadino culturale con musei, teatri, monumenti e ristoranti nella zona centrale della città. Vi perderete nelle numerose vie dedicate ai grandi centri commerciali e non potrete andarvene senza aver messo piede nell’attrazione più spettacolare, il Marina Bay. Un piccolo cosmo dove rimaner affascinati dalle architetture più strane, da musei, teatri, sale per concerti, il famoso circuito di Formula uno, locali, giardini unici al mondo e parchi dove, al calar del sole, l’illuminazione gioca attraverso spettacoli di luce colorata. La costa orientale offre spiagge lunghe e locali tipici dove provare la cucina tradizionale malese. Sull’isola di Sentosa invece vi potrete perdere tra giochi e parchi divertimento.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Singapore si trova nella fascia equatoriale del pianeta e pertanto il suo clima non subisce molte variazioni durante l’arco dell’anno. Le temperature sono alte e le precipitazioni sono abbondanti e presenti in tutti i dodici mesi. Nonostante queste costanti, Singapore conosce una lieve differenza tra i due monsoni che caratterizzano il tempo meteorologico sulla città. Da novembre ad aprile soffia con intensità il vento da nord-est portando con se umidità e piogge più intense e durevoli specialmente tra novembre e gennaio, mentre il monsone da sud-ovest spira da maggio ad ottobre con meno forza e distribuendo piogge un po’ meno intense e più occasionali.

Le temperature si aggirano tra i 22 ed i 30°C nei mesi di dicembre e gennaio, e tra i 24 ed i 31°C a maggio e giugno. L’umidità dell’aria è sempre molto alta e raramente scende sotto l’80%, pertanto preparatevi ad indossare abiti leggeri per non dovervi pentire di aver scelto Singapore come meta del vostro viaggio. Novembre e dicembre sono i mesi più piovosi sia in termini di quantità di pioggia che di frequenza delle precipitazioni e sono naturalmente anche quelli più umidi, piove dai 12 ai 19 giorni al mese e cadono circa 25-30 cm di pioggia al mese. Il periodo meno piovoso invece è febbraio con 10 giorni di pioggia al mese e circa 17 cm di precipitazioni.

Non avendo grosse differenze climatiche stagionali, il periodo migliore per un viaggio a Singapore va da febbraio ad ottobre, evitando così novembre, dicembre e gennaio che sono i mesi più piovosi e con un’umidità più alta.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


Annotazioni

Suggerimenti: portate con voi un repellente per zanzare, abiti leggeri, un golfino per l’aria condizionata nei locali interni ed un ombrello per le piogge improvvise e sempre presenti.

Link utili

Scopri la tua Singapore sul sito ufficiale del turismo www.yoursingapore.com

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *