Lanzarote

La nostra valutazione per mese

L’isola di Lanzarote fa parte dell’arcipelago spagnolo delle Canarie ed, assieme a Fuerteventura, è un altro pezzo d’Africa staccato dal suo continente. Vi attendono terre rosse e nere di origine vulcanica, vapore acqueo che fuoriesce dai geyser del sottosuolo, acque movimentate che si scagliano sulle scogliere, panorami desertici e brulli dove scoprire la natura più selvaggia all’interno dell’isola, spiagge incontaminate dalla sabbia bianca dove rilassarsi al sole delle Canarie.

A Lanzarote quindi non potete perdervi il Parco nazionale di Timanfaya, le magnifiche scogliere Los Hervideros, la grotta di Los Verdes, la particolare coltivazione dei vigneti nella zona di La Geria, la spiaggia dai colori smeraldo ed oro di Papagayo al sud di Lanzarote.

Uno dei simboli più significativi di Lanzarote è il lago salato di Charco de los Clicos nel Parco nazionale di Timanfaya. Il lago è situato sulla costa occidentale a ridosso di una spiaggia di sabbia nera, sorge su un antico cratere vulcanico contenente acqua marina nella quale vivono alghe ed alcuni organismi vegetali marini che donano al lago il suo caratteristico color verde smeraldo. Da vedere!

Clima

Quello di Lanzarote è un clima dalle caratteristiche primaverili tutto l’anno. Grazie ai venti alisei che soffiano da nord-est le temperature giornaliere non sono mai eccessive, tranne quando prevalgono le correnti di scirocco provenienti dal vicino Sahara che portano venti di sabbia, che ricoprono ogni cosa, e temperature che raggiungono anche i 40°C. Questo fenomeno non avviene frequentemente e può presentarsi solo nei mesi estivi.

Le temperature minime a Lanzarote mediamente passano dai 14°C da dicembre ad aprile, ai 20°C di settembre, mentre le massime si aggirano sui 20°C a gennaio ed i 28°C ad agosto. Le piogge e gli annuvolamenti sono più frequenti durante i mesi invernali tra dicembre e febbraio con valori veramente minimi (2-3 cm di pioggia al mese).

La temperatura dell’acqua del mare a Lanzarote non è gradevolissima tutto l’anno, si passa da un minimo di 19-20°C a marzo ad un massimo di 24°C a settembre.

Il periodo ideale per un viaggio a Lanzarote è dalla tarda primavera (fine maggio) a tutto ottobre per godersi il mare e le spiagge. I mesi invernali non sono ideali per una vacanza di solo mare viste le temperature non propriamente estive, ma sono piacevoli per chi vuole praticare surf o per chi desidera scoprire le meraviglie naturalistiche dell’isola e fare una pausa dal nostro clima invernale.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.


Link utili

Informazioni utili per pianificare il vostro viaggio a Lanzarote le trovate sul sito ufficiale del turismo
www.ciaoisolecanarie.com/lanzarote

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *