Hong Kong

La nostra valutazione per mese

Hong Kong, l’emblema della modernità in Cina, è la città fulcro del mondo finanziario cinese ed internazionale, amministrativamente autonoma rispetto alla Cina. La metropoli è una tra le più intensamente popolate del pianeta, la sua localizzazione geografica costringe all’addensamento urbano dei suoi grattacieli. Il suo territorio limitato alla penisola di Kowloon e alle isole circostanti, infatti, non è più sufficiente a soddisfare l’esigenza del sempre più crescente numero di abitanti.

Hong Kong è curiosa per i suoi enormi grattacieli, che spesso superano i 100 metri, incorporati nelle montagne e colline verdeggianti circostanti e per il suo profondo porto sul Mar Cinese, Victoria Harbour, dal quale ammirare la città nel suo complesso mondo di luci e colori per una vista notturna tra le più spettacolari. Lo skyline di Honk Kong a detta di molti è uno dei migliori al mondo, e la sera con i suoi giochi di luce alternata rende ancora più suggestiva la vista panoramica. I viaggiatori che sbarcano ad Hong Kong spesso sono attratti dalla moltitudine di negozi e dallo shopping, specialmente durante il periodo che precede il capodanno cinese con i suoi quindici giorni di festeggiamenti che terminano con la magica festa delle lanterne. L’avanguardia della città non impedisce però alla tradizione cinese di sopravvivere ancora tra gli usi dei suoi abitanti, fondendosi anche nella cucina dei ristoranti della città.

Google Maps

Clicca sulla mappa per avviare la navigazione

Clima

Il clima di Hong Kong è subtropicale con temperature miti quasi tutto l’anno. L’estate è molto calda e piovosa con un’afa persistente. Da maggio a metà ottobre è il periodo in cui si possono scatenare i tifoni e i temporali violenti, mentre l’inverno è secco con temperature che raramente raggiungono valori vicini allo zero e si aggirano mediamente intorno ai 14°C la notte e 19°C di giorno. Durante la primavera le temperature e l’umidità iniziano ad aumentare anche se le serate potrebbero essere ancora fresche. Da settembre inizia l’autunno e le temperature si fanno più gradevoli, si aggirano in media dai 20°C le minime ai 27°C le massime, l’umidità viene cancellata dalle brezze che soffiano su Hong Kong, questa è la stagione ideale per visitare la città.

Il periodo migliore per un viaggio ad Hong Kong va da ottobre ad aprile, ancora meglio durante l’autunno, quando le temperature sono piacevoli anche la sera e l’umidità dell’estate se n’è andata. Si può anche viaggiare tutto l’anno ma considerate il rischio dei violenti tifoni che si abbattono sulla città durante l’estate e che potrebbero interrompere momentaneamente la vostra vacanza.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta le tabelle seguenti.


Link utili

Per conoscere la città in tutte le sue sfaccettature prima di partire consultate questa guida del sito ufficiale del Turismo Discover Hong Kong.

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *