Capo Verde

La nostra valutazione per mese

Capo Verde è un arcipelago di dieci isole di origine vulcanica situato al largo della costa occidentale dell’Africa settentrionale, nell’Oceano Atlantico. Gode di un clima caldo tutto l’anno ed è per questo adatta a quel tipo di turista che ama il sole, il caldo e le spiagge in ogni stagione.

I panorami di Capo Verde offrono colori intensi e sono molti diversi da un’isola all’altra. Pressoché desertiche le isole al nord (Sal, Boavista, Santo Antao, Sao Vicente, Sao Nicolau), dette isole sopravvento, con una scarsa vegetazione, lunghe distese di sabbia e dune dai colori dorati, paesaggi lunari e selvaggi.  Le isole più a sud (Santiago, Maio, Fogo, Brava), dette sottovento,  sono invece caratterizzate da rilievi alternati a vallate, coste frastagliate, il vulcano di Fogo e una vegetazione più ricca.

Clima

Il clima di Capo Verde è di tipo tropicale secco con temperature alte tutto l’anno (24°C a gennaio e 30°C a settembre), scarse precipitazioni e una temperatura dell’acqua del mare quasi sempre gradevole, tra i 24°C di marzo ed i 28°C di ottobre. Durante i nostri mesi invernali i venti che soffiano costantemente da nord-est possono rendere alcune giornate particolarmente fresche, soprattutto per chi ama una vita da spiaggia, i bagni in mare infatti possono risultare freddi nei mesi da febbraio a maggio.

Le isole di Capo Verde sono divise in due gruppi, quelle sopravvento a nord con un clima quasi desertico e quelle denominate sottovento al sud un po’ più piovose perché meno esposte ai venti, con precipitazioni comunque non intense che si concentrano con valori davvero minimi nei mesi tra agosto ed ottobre. In questi mesi le temperature sono anche molto alte e l’aria diventa afosa.

I venti soffiano intensi sulle isole di  Capoverde durante tutto l’arco dell’anno. Si passa dai 28 km/h dei mesi tra gennaio e maggio, per poi ridursi fino a 19 km/h durante il mese di settembre. Non sono escluse raffiche di vento forte anche durante i mesi estivi, anche se sono più probabili durante l’inverno. La direzione dei venti nei periodi più intensi arriva da nord-est pertanto le zone meridionali sono le più protette e hanno temperature leggermente più alte, un paio di gradi in più rispetto alle isole del nord.

Il periodo migliore per un viaggio a Capo Verde va da novembre a luglio, per evitare il periodo afoso tra agosto ed ottobre. Per chi ama la spiaggia e le acque dell’oceano è preferibile andare a Capo Verde durante i nostri mesi estivi. L’inverno è ideale per una pausa dai nostri climi freddi.

Per maggiori dettagli sulle precipitazioni e temperature medie consulta i seguenti dati.

Meteo in corso

Qui di seguito trovate le previsioni del tempo per i prossimi giorni, prima di partire consultatele per decidere cosa mettere in valigia.



Link utili

Informazioni utili sulle diverse caratteristiche delle isole di Capo Verde www.capoverde.it

by "QuandoAndare.info"

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

194 commenti

  1. QuandoAndare.info ha detto:

    Ciao Pier, ti abbiamo risposto. Semplicemente i messaggi non vengono pubblicati istantaneamente ma sono sottoposti a verifica per evitare di pubblicare le numerose spam pubblicitarie che riceviamo ogni giorno. Siamo a disposizione nel caso tu abbia ulteriori necessità. Continua a seguirci.